La Guzzi che non c’è!

L'unico, autentico, inimitabile....
Rispondi
Avatar utente
DURITO
Utente Registrato
Messaggi: 4825
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:46 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Cali Jackal 01 "La Ciuccia"
T5 850 16/16 86 "La Mula"
Località: MILANO

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da DURITO »

Varyag ha scritto: ven gen 27, 2023 7:57 pm Io ogni tanto faccio un pensierino sulla bandit 400, vale?
Immagine

Mhhh, voto no.

Da ragazzetto ancora non-talebano ci ho avuto una gran cotta e l'ho annusata parecchio,
anche per la cilindrata entro la fascia assicurativa allora economicamente "furba" (150-400 cc).
Amici proprietari ci sono impazziti, morta sotto, andava solo se le tiravi davvero il collo,
ma conseguentemente motore di costituzione molto fragile, e con pesanti e continui problemi elettrici.

Molto più accattivante, ma purtroppo al polo opposto dell'affidabilità e polivalenza mulesca del proletario Bandit 600-650.

P.S. ma siamo in argomento da Topic "Non Guzzi"...

http://forum.animaguzzista.com/viewtopi ... 4#p1912154
Hasta la lista

Cali Jackal La Ciuccia
T5 850 16/16 La Mula
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
Messaggi: 6159
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018
Località: Lipomo (COMO)

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da LIRO »

Di estetica il 400 era molto più bello delle cilindrate superiori, soprattutto per il diverso telaio, il motore girava all'infinito era pura libidine, purtroppo sotto era il vuoto cosmico.
Un fan del bandit 400 era il buon vinbrulé
Avatar utente
Senzacatena
Utente Registrato
Messaggi: 192
Iscritto il: sab apr 23, 2022 10:58 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: v9 bobber,trk251

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da Senzacatena »

La moto migliore è quella che hai in mente, ma è diversa per ognuno.
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 12492
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California targa oro, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da age073 »

Carina!
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
Messaggi: 18676
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina
Contatta:

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da fabiolemans1 »

DURITO ha scritto: sab gen 28, 2023 10:37 am
Immagine
Per chi è stato diciottenne in determinati anni, si tratta di un sogno quasi obbligato.
Io la adoravo perché trovavo quel codino molto adatto ad essere trapiantato sul V11...
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
franco antonelli
Utente Registrato
Messaggi: 33
Iscritto il: sab ago 04, 2007 8:56 pm

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da franco antonelli »

...è tanto tempo che penso a un guzzi diverso e moderno, io che sono stato e sono malato del falcone sport. Mi piacerebbe un guzzi-aermacchi 1000cc leggera non con il telaio di ferraccio, monocilindrico e con un sistema 6 valvole che ne lasci funzionanti solo 2 per avere un tiro da motore a valvole laterali e 6 quando c'è bisogno di tutti i cavalli. Sistema anti-vibrante e roba moderna...
La guzzi fece un mono 350/500 col quale bill lomas vinse titoli mondiali, che pesava 98 chili, 98 chili ripeto. Provate ad alzare il telaio di un V7 a piacere e capirete che ci prendono per il culo. Sarebbe interessante anche un bicilindrico moderatamente rialzato come la LINTO che potrebbe poi diventare un 4 cilindri e poi un 6 aggiungendo cilindri sopra. Ciao ragazzi, il 7 marzo avrò 80 anni, mi sembrava impossibile quando correvo col 7bello e con altri mezzi obsoleti...
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2023
Messaggi: 5689
Iscritto il: dom ott 31, 2010 11:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta
Località: bassolodigiano

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da bicilinder »

franco antonelli ha scritto: dom gen 29, 2023 5:39 pm ..ragazzi, il 7 marzo avrò 80 anni, mi sembrava impossibile quando correvo col 7bello e con altri mezzi obsoleti...
Lascia stare va.... a marzo ne compio 57 e mi domando dove cacchio sono stato in tutto questo tempo...
Ad ogni modo, auguri di buon compleanno sin da ora :celebrate:
Antonio
Alberto Giani
Socio Tesserato 2023
Messaggi: 688
Iscritto il: ven gen 21, 2022 9:20 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Ex Guzzi v7 iii 750
Guzzi v7 850

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da Alberto Giani »

bicilinder ha scritto: dom gen 29, 2023 6:37 pm
franco antonelli ha scritto: dom gen 29, 2023 5:39 pm ..ragazzi, il 7 marzo avrò 80 anni, mi sembrava impossibile quando correvo col 7bello e con altri mezzi obsoleti...
Lascia stare va.... a marzo ne compio 57 e mi domando dove cacchio sono stato in tutto questo tempo...
Ad ogni modo, auguri di buon compleanno sin da ora :celebrate:
Tutti marzaroli ! anch io sono di marzo, il 6. Marzaroli e guzzisti :celebrate:
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2023
Messaggi: 5689
Iscritto il: dom ott 31, 2010 11:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta
Località: bassolodigiano

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da bicilinder »

:celebrate:

:volemose:
Antonio
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
Messaggi: 11149
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da Eorl »

in India sarebbe stato scorto in circolazione un prototipo Aprilia in fase di test:

si dice che sia una RS/Tuono 390 con una quarantina di cavalli, non è chiaro se mono o bicilindrica....
Avatar utente
Senzacatena
Utente Registrato
Messaggi: 192
Iscritto il: sab apr 23, 2022 10:58 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: v9 bobber,trk251

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da Senzacatena »

APRILIA RS E TUONO 300-400: L’IPOTESI
Considerato che non abbiamo alcun dettaglio in merito, non possiamo che ipotizzare le caratteristiche delle future Aprilia RS e Tuono, “ridimensionate” per soddisfare un mercato emergente e in continua crescita. Probabilmente il propulsore sarà un monocilindrico dalla cilindrata compresa fra i 300 e i 400 cc, con cambio a 6 marce, raffreddato a liquido.

Il design si rifarà alle meravigliose sorellone, ma adatto a coprire una ciclistica più “umile”, e differenziato fra la sportiva e la nuda. Il prezzo dovrà essere necessariamente contenuto: da Zigwheels ipotizzano 3.700 euro per Aprilia RS e poco meno di 3.500 euro per la Tuono.

Fonte: motoblog.it , l’articolo originale dovrebbe essere su zigwheels.

Significherebbe che il gruppo Piaggio produrrebbe un motore non di derivazione strettamente scooteristica per entrare nelle medio-piccole cilindrate.
A questo punto speriamo che non lo usino solo per il brand Aprilia.
La moto migliore è quella che hai in mente, ma è diversa per ognuno.
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 12492
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California targa oro, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da age073 »

Sapevo che collabora con Zongshen per un 150cc da scooter, può darsi anche che passino a cilindrate più alte...

https://www.inmoto.it/news/attualita/20 ... e_zongshen
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
Avatar utente
Senzacatena
Utente Registrato
Messaggi: 192
Iscritto il: sab apr 23, 2022 10:58 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: v9 bobber,trk251

Re: La Guzzi che non c’è!i

Messaggio da Senzacatena »

Zongshen al momento fornisce il 450 che equipaggia il caballero 500.
Chi ce l’ha è abbastanza soddisfatto del sound e delle prestazioni, ma vibra molto mi è stato detto.
La moto migliore è quella che hai in mente, ma è diversa per ognuno.
Avatar utente
Senzacatena
Utente Registrato
Messaggi: 192
Iscritto il: sab apr 23, 2022 10:58 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: v9 bobber,trk251

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da Senzacatena »

Se non ricordo male Aprilia ha condiviso in passato il 650 con bmw, potrebbe esserci un nuovo accordo per condividere il 310 che equipaggia le piccole GS che credo siano assemblate in India, ma vendute anche in Europa.

Prima o poi questo falcone ci scappa. :asd:
La moto migliore è quella che hai in mente, ma è diversa per ognuno.
Avatar utente
califoggiano
Socio Tesserato 2023
Messaggi: 8238
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57
Località: bergamo provincia

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da califoggiano »

TODD ha scritto: ven gen 27, 2023 9:32 am

credo che il 300 sia l'unico v2 piccolo a oggi, però va detto che i v4 che hai citato per ora non sono vicinissimi all'importazione in italia, non so nemmeno se li vendno da loro o ancora no.
Dovrebbero arrivare quest'anno da quel che dicevano ad Eicma.
Che da loro siano già in vendita direi che è plausibile, perchè leggevo che lo sviluppo del 300 sovralimentato è rallentato dalle esigenze di produrre le moto che pare stiano vendendo bene.
Arriveranno, arriveranno..
TODD ha scritto: ven gen 27, 2023 9:32 am tornando al tuo discorso, è vero che la gente sta apprezzando royal enfield, la meteor è stabile bene in classifica, e anche a occhio ne vedi in giro, quindi si, l'interesse per la categoria c'è, però loro producono in india, se guzzi volesse fare una moto simile realizzata in prevalenza in italia, sai quanto costerebbe? non ti dico il doppio di una classic 350 ma per me poco ci manca. e il delocalizzare tutto porterebbe a perdere un po' di identità del marchio. insomma. nei tanti errori fatti in passato, anche recente, forse la linea attuale di piaggio di snobbare l'entry level per posizionare le moto dal medio al premium, può non essere sbagliata.

prendi come esempio ducati, la scrambler 400 non so nemmeno se la facciano più, ma di sicuro non andava così bene, era più poverella delle 800 e non costava neanche così poco.
Sicuramente i costi di produzione italiani non possono essere competitivi verso il basso del mercato, non ci piove.
Ma anche per me non è un dogma che sia fatta in Italia con pezzi Italiani.. Potrebbero tranquillamente avviare qualche collaborazione e fare solo l'assemblaggio a Mandello (come per le altre moto, del resto).
Saresti comunque più costoso che Royal o marchi cinesi, ma con l'appeal del marchio secondo me non sarebbero in pochi disposti a sborsare qualcosa in più pur di cavalcare una Guzzi.
Che non è che quelle moto le comprino solo i "poveracci", eh?
C'è un mondo di gente a cui delle prestazioni frega poco e niente..
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 12492
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California targa oro, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da age073 »

Io per una Guzzi Falcone 350-500 sarei forse addirittura disposto a dare dentro la mia adorata Vespetta!
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
Messaggi: 7155
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva 1200

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da TODD »

califoggiano ha scritto: lun gen 30, 2023 6:25 pm
Che non è che quelle moto le comprino solo i "poveracci", eh?
C'è un mondo di gente a cui delle prestazioni frega poco e niente..
mai pensato che fossero moto da poveracci! anche a me piacerebbe un Re 350 come seconda moto, e magari una volta anche affrontare un bel viaggio di qualche migliaio di km. però so che per come uso la moto io (che corro poco, ma per esempio tengo spesso i 110-120, a farli al limitatore non mi piacerebbe) dopo un po' mi parrebbe limitante. e purtroppo suw moto non le posso tenere. idem una nuova ipotetica Guzzina. che comunque temo ancora costerebbe troppo, anche a fare in italia un assemblaggio finale o poco più.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
Senzacatena
Utente Registrato
Messaggi: 192
Iscritto il: sab apr 23, 2022 10:58 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: v9 bobber,trk251

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da Senzacatena »

Si fanno sempre più insistenti le news su questa Aprilia 3-4cento che gironzola in India, se ne realizzassero una versione naked, rispolverando le linee e il nome della EUROPA, che ricordo fu uno splendido 125 di qualche decennio fa…

Beh! Per me sarebbe il falcone che vorrei.

6000€ per quaranta cavalli, sarebbero l’ideale, sempre per me. :hehe:
La moto migliore è quella che hai in mente, ma è diversa per ognuno.
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
Messaggi: 7155
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva 1200

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da TODD »

ma sarebbe un mono questo motore aprilia?
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
Messaggi: 26822
Iscritto il: lun ott 27, 2003 7:32 pm

Re: La Guzzi che non c’è!

Messaggio da Dogwalker »

LIRO ha scritto: sab gen 28, 2023 10:53 am Di estetica il 400 era molto più bello delle cilindrate superiori, soprattutto per il diverso telaio,
Come il VF400F era più bello del 750.

Immagine

nel loro caso però, i 400 "ad alte prestazioni" sono moto che esistono non per motivi tecnici, ma per il sistema giapponese delle patenti motociclistiche.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Rispondi

Torna a “Forum Generale”