La bici del guzzista

L'unico, autentico, inimitabile....
Rispondi
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 7183
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Ticcio93 »

bah, sicuro di averle pesate correttamente?


10kg non è tantissimissimo eh, UCI stabilisce in poco meno di 7kg il limite minimo ammissibile per una bici da corsa...professionale
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2024
Messaggi: 53301
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ....... V7-850-Arancio
Ex California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Cane »

Ticcio93 ha scritto: mar mag 21, 2024 9:36 pm bah, sicuro di averle pesate correttamente?


10kg non è tantissimissimo eh, UCI stabilisce in poco meno di 7kg il limite minimo ammissibile per una bici da corsa...professionale
Le due bici sostanzialmente pesano uguale intorno a 10kg...
Ad occhio quella che pesava di meno e' quella da donna...
Alla fine quella teoricamente di qualita' e' una Bianchi Caimano Sport pagata un 5 anni fa sui 600€....
Domani le ripesero'... :ok:
Paolo
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 7183
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Ticcio93 »

Cane ha scritto: mar mag 21, 2024 9:56 pm
Ticcio93 ha scritto: mar mag 21, 2024 9:36 pm bah, sicuro di averle pesate correttamente?


10kg non è tantissimissimo eh, UCI stabilisce in poco meno di 7kg il limite minimo ammissibile per una bici da corsa...professionale
Alla fine quella teoricamente di qualita' e' una Bianchi Caimano Sport pagata un 5 anni fa sui 600€....

la V4rS di Colnago con la quale corre Pogacar pesa 7 chili e mezzo, considerando come le sole parti metalliche stiano nella meccanica, nei cuscinetti ruota (ceramici), impianto disco (non sempre), pedali, bulloneria e impianto elettronico (comandi), tutto il resto è fibra di carbonio, robe da 15/18000 neuri...considerato tutto 2,5kg di differenza mi vengon via troppo cari :asd: (è na battuta Paolo eh)
Avatar utente
Makkio
Utente Registrato
Messaggi: 655
Iscritto il: lun apr 27, 2020 9:19 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: Griso 1100 '06
Ex Bandit 1200 '01
Ex Bandit 600 '02
Ex SV650 '06
Località: Puglia
Contatta:

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Makkio »

Cane ha scritto: mar mag 21, 2024 9:56 pm
Ticcio93 ha scritto: mar mag 21, 2024 9:36 pm bah, sicuro di averle pesate correttamente?


10kg non è tantissimissimo eh, UCI stabilisce in poco meno di 7kg il limite minimo ammissibile per una bici da corsa...professionale
Le due bici sostanzialmente pesano uguale intorno a 10kg...
Ad occhio quella che pesava di meno e' quella da donna...
Alla fine quella teoricamente di qualita' e' una Bianchi Caimano Sport pagata un 5 anni fa sui 600€....
Domani le ripesero'... :ok:
10 kg nemmeno nei sogni, secondo me ne devi aggiungere almeno 5 per bici :asd:

la mia bici da corsa (vecchia, ma nemmeno montata cosi male) pesa 9 chili scarsi, la mia mtb da gara (full carbon, anche se non è proprio un modello super-ultra-top di gamma) ne pesa 10.6....
una bici da passeggio in acciaio meno di 15 chili è difficile :asd:
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2024
Messaggi: 53301
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ....... V7-850-Arancio
Ex California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Cane »

Ripesate.....
12 kg a testa....
Scusa...ma gli attrezzi possono avere un peso standard....anche il giavellotto, il peso, ecc
Una bici turistica può essere quanto vuoi...🙄
Paolo
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 7183
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Ticcio93 »

la bici è un "restauro" nel senso che ho recuperato il vecchio kit-frame Colnago C40 (telaio+ forcella totalmente carbonio), poi ri-verniciato e ri-montato tutto in carbonio con meccanica di alta gamma (alluminio), le ruote "più tranquille" hanno cmq cerchi in carbonio , il solo metallo rimanente sta nella serie sterzo e mozzi ruota (alluminio) e cuscinetti/raggi ruota/movimento centrale + catena + bulloneria + cavetteria + pedali (acciaio), niente impianto disco quindi in configurazione "extremely light"...così come la vedi gommata (no tubeless), nastrata e senza velleità competitiva (visto che ho rimosso solo parzialmente la verniciatura originale) pesa sui 9kg, per il "peso bruto" dovrei togliere luce posteriore, portaborraccia, sacchetta portattrezzi e anche pedali sopra tutto (visto come poi vengano sempre "esclusi" nella stima ponderale, addirittura non sono compresi neanche nel prezzo quando compri ste bici)

a corollario va detto come nella "prima generazione della fibra di carbonio", telai e forcelle, venivano ancora "concepiti" al pari delle generazioni precedenti sostanzialmente (al netto dei materiali usati) ossia "tubi tagliati e saldati" (in questo caso "impregnanti in autoclave" con resina epox) negli innesti pre-costruiti a formare le misure dei telai visto che lo "stampato" non esisteva; i monoscocca di ultima generazione pesano meno anche "troppo meno" per come la vedo io, paradossalmente, questi qui, erano "ancora sicuri" pure per i "differentemente magri", nei più recenti pieghi le tubazioni (in determinate zone) con la pressione del pollice, non compri una bici in carbonio ma "dell'aria rivestita di carbonio", sopra un certo peso del pilota, il produttore, nega lecitamente addirittura la garanzia (si acquista in "regime "liberatorio") insomma, tutto ciò a dire come, siffatte e senza scomodare le professionali, i fantomatici 10kg diventino un "buon se non buonissimo" risultato per una bdc media diciamo (e non una touring o trekking) ma...in carbonio appunto
Allegati
c40.jpg
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 7183
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Ticcio93 »

e intanto Vendrame (veneto) porta la Decathlon/AG2R alla vittoria di tappa al Giro...prepararsi a veder levitare il prezzi della intera gamma Van Rysel (non solo) quindi, bici comprese

:asd:
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
Messaggi: 7753
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva 1200

Re: La bici del guzzista

Messaggio da TODD »

e che problema c'è? se le tengono.... :rollin

io comunque di bici top di gamma del decathlon non ne ho mai viste, o sono stato sfortunato o le tengono nei punti vendita più importanti, o boh...
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 7183
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Ticcio93 »

top gamma è il marchio Van Rysel col quale Dechatlon connota e differenzia una linea di articoli, non solo bici dagli altri brand interni


a Grosseto non c'hanno una beata mazza di niente sostanzialmente ne top e poco anche minchia, figurati se ci tengono le bici di alta gamma le quali, per altro, sono acquistabili online



https://www.decathlon.it/brands/van-rysel



https://www.vanryselcycling.com/23gammabici
Avatar utente
Makkio
Utente Registrato
Messaggi: 655
Iscritto il: lun apr 27, 2020 9:19 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: Griso 1100 '06
Ex Bandit 1200 '01
Ex Bandit 600 '02
Ex SV650 '06
Località: Puglia
Contatta:

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Makkio »

Ticcio93 ha scritto: ven mag 24, 2024 5:17 pm e intanto Vendrame (veneto) porta la Decathlon/AG2R alla vittoria di tappa al Giro...prepararsi a veder levitare il prezzi della intera gamma Van Rysel (non solo) quindi, bici comprese

:asd:
in mtb è da un pò che vincono, onestamente al decathlon qui, in giro e sui campi di gara (almeno quelle che frequento io) se ne vedono ormai abbastanza e se devo dire la mia credo che siano dei buoni telai, pari se non meglio ad alcuni marchi più blasonati.

PS Bello il C40 in quella colorazione. Ad occhio direi che è piu o meno dello stesso anno della mia Wilier (molto meno blasonata ed economica della tua però!)
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 7183
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Ticcio93 »

eh grazie allora...lo vedi in questa livrea perchè l'ho voluto "titanizzare" aggiornandolo un pò, è la serie precedente (b-stay) a questa sotto la quale, invece, resta come babbo Ernesto lo fece, b-stay HP, parimenti a Moto Guzzi ho sempre guidato Colnago
Allegati
IMG_20180707_125604_584.jpg
Avatar utente
Baloo
Utente Registrato
Messaggi: 1667
Iscritto il: ven mag 05, 2023 9:46 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V100 Mandello - prima Yamaha Tracer 700 - prima Kawasaki ER6F - Prima BMW GS100 - Prima Morini 500 STD - Prima Morini 3 1/2 sport - Fantic caballero
Località: Padova

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Baloo »

Rovolon 1.jpg
Ecco la mia bicicletta del guzzista. Di base è quella che adoperavo per andare a scuola e quindi ha circa 47 anni, rivista e corretta qualche anno fa per le mie pedalate domenicali sui colli Euganei.
He59
Utente Registrato
Messaggi: 4389
Iscritto il: dom dic 01, 2013 7:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM
Località: Vicenza

Re: La bici del guzzista

Messaggio da He59 »

grammomaniacischivatombini :rollin
He59
Utente Registrato
Messaggi: 4389
Iscritto il: dom dic 01, 2013 7:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM
Località: Vicenza

Re: La bici del guzzista

Messaggio da He59 »

Baloo ha scritto: dom giu 02, 2024 3:11 pm Rovolon 1.jpg

Ecco la mia bicicletta del guzzista. Di base è quella che adoperavo per andare a scuola e quindi ha circa 47 anni, rivista e corretta qualche anno fa per le mie pedalate domenicali sui colli Euganei.
:ok: ...la sella dice tutto :rollin
He59
Utente Registrato
Messaggi: 4389
Iscritto il: dom dic 01, 2013 7:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM
Località: Vicenza

Re: La bici del guzzista

Messaggio da He59 »

He59 ha scritto: dom giu 02, 2024 5:26 pm
Baloo ha scritto: dom giu 02, 2024 3:11 pm Rovolon 1.jpg

Ecco la mia bicicletta del guzzista. Di base è quella che adoperavo per andare a scuola e quindi ha circa 47 anni, rivista e corretta qualche anno fa per le mie pedalate domenicali sui colli Euganei.
:ok: ...la sella dice tutto :rollin
...sarò di parte, ma preferisco i Berici, più estesi e meno antropizzati...anche se non c'è un posto incantevole come Arquà Petrarca, rigorosamente non di domenica :aaah:
He59
Utente Registrato
Messaggi: 4389
Iscritto il: dom dic 01, 2013 7:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM
Località: Vicenza

Re: La bici del guzzista

Messaggio da He59 »

Cane ha scritto: mer mag 22, 2024 2:50 pm Ripesate.....
12 kg a testa....
Scusa...ma gli attrezzi possono avere un peso standard....anche il giavellotto, il peso, ecc
Una bici turistica può essere quanto vuoi...🙄
:aaah: 12 kg??? Cane scusa la domanda ma lavorate per DHL?...calma, era una battuta eh :rollin
Avatar utente
Baloo
Utente Registrato
Messaggi: 1667
Iscritto il: ven mag 05, 2023 9:46 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V100 Mandello - prima Yamaha Tracer 700 - prima Kawasaki ER6F - Prima BMW GS100 - Prima Morini 500 STD - Prima Morini 3 1/2 sport - Fantic caballero
Località: Padova

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Baloo »

He59 ha scritto: dom giu 02, 2024 5:32 pm
...sarò di parte, ma preferisco i Berici, più estesi e meno antropizzati...anche se non c'è un posto incantevole come Arquà Petrarca, rigorosamente non di domenica :aaah:
....ma arrivare ai Berici, farli e tornare è un po' troppo per le mie gambe e poi mi ci vorrebbe il doppio del tempo :asd:
He59
Utente Registrato
Messaggi: 4389
Iscritto il: dom dic 01, 2013 7:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM
Località: Vicenza

Re: La bici del guzzista

Messaggio da He59 »

Baloo ha scritto: dom giu 02, 2024 6:49 pm
He59 ha scritto: dom giu 02, 2024 5:32 pm
...sarò di parte, ma preferisco i Berici, più estesi e meno antropizzati...anche se non c'è un posto incantevole come Arquà Petrarca, rigorosamente non di domenica :aaah:
....ma arrivare ai Berici, farli e tornare è un po' troppo per le mie gambe e poi mi ci vorrebbe il doppio del tempo :asd:
carichi la bici in auto, eviti la noia del trasferimento bituminoso, parcheggi in piazzetta a Barbarano e vaiiii :ok:
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
Messaggi: 7753
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva 1200

Re: La bici del guzzista

Messaggio da TODD »

non so se vale anche per gli avvistamenti dentone ho trovato il Ticcio in versione ciclista awais e ci siamo messi a fare due parole sulle biciclette.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 7183
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: La bici del guzzista

Messaggio da Ticcio93 »

beh, non che ci fosse da sbracciarsi troppo visto che te passeggiavi e io t'ho visto e, messa così, sembrerebbe più da "avvistamenti" magari anche se poi lì ci si riferisce implicitamente a quelli "motociclistici" quindi credo "valga" lo stesso :asd:


ti rimando invece alla bacheca incontri piuttosto...

https://forum.animaguzzista.com/viewtopic.php?t=60436


ti conosceresti mpò di personaggi anche se capisco la cosa possa crearti più inquietudine che gioia visto gia conoscendo me :asd: ...però è altresì noto come "al peggio non ci sia mai fine" quindi ti converrebbe portarti sia le ginocchiere che i guanti :asd:
Rispondi

Torna a “Forum Generale”