MOTOTENDATA MARE E MONTI

Rispondi
Avatar utente
Vladimiro
Amministratore
Messaggi: 1463
Iscritto il: ven giu 04, 2004 3:26 pm
Località: Zagarolo

MOTOTENDATA MARE E MONTI

Messaggio da Vladimiro »

5.JPG

MOTOTENDATA MARE E MONTI

Sabato 20/Domenica 21 Agosto

APPUNTAMENTO sabato 20 agosto ORE 8.30 A SAN CESAREO - Gelataro Pastry & Coffee - qui:

https://goo.gl/maps/FPtikzxnktzWjk3g9

Nel pieno di questa torrida estate, anche se mitigata dalle solite pioggie torrenziali di metà agosto, con le ferie che volgono al termine come facciamo, noi rimasti "incastrati" con mille cose da fare, a rinunciare ad un bel giro in moto con tanto di pernotto in tenda e il fuoco acceso con "le stelle a farci da tetto"?
L'idea è quella di un bel percorso su strade "da moto", da guidare anche senza fretta, condividendo il piacere della curva, del panorama e della sosta per un caffè... fino a "piombare" dall'alto sul mare in una delle coste più belle del Lazio tra Gaeta e Formia.
Il tempo di fare la spesa (carne o pesce ok, ma sicuramente mozzarella!) e poi risalire sulla montagna verso Maranola e l'inizio della strada bianca che si inerpica verso l'area pic-nic della Valliera.
Lungo il percorso, a tratti anche "sassoso" (ma se ce la faccio io...) la vista potrà spaziare da Ventotene ad Ischia per poi continuare a salire fino all'area attrezzata, con tavoli, panche e barbecue, della Valliera.
Quindi, montato il campo, faremo la scorta di legna per il fuoco serale per poi preparare il tavolo per la braciata serale.
Gran finale con le sedie (portatevela!) attorno al falò per un bivacco tra motociclisti fatto di racconti, battute, risate e ricordi per un rito che riavvicina l'Anima e ci ricorda ancora una volta perchè "la moto" è una bella cosa.
Da soli o in compagnia, col V7 o il V85, con il GT 850 o con l'SP, con la Guzzi che volete o... con quello o chi vi pare basta che sia una moto. L'Anima del motociclismo non ha confini.
Si consiglia, oltre alla tenda/materassino/sacco a pelo, di portarsi un piatto/posate/bicchiere ed una ed una sedia pieghevole da campeggio (ma anche "a terra" attorno al fuoco non si sta male... fate voi). Se volete portare il nocino della nonna, la grappa comprata sul Monte Grappa quando eravate alpini durante servizio di leva, del Rhum comprato a Caracas quando vi eravate imbarcati su un cargo battente bandiera Liberiana o un chianti millesimato preso in Valdarno... siete liberi di farlo. Oh, quasi dimenticavo! Anche il salamino fatto dai parenti nelle Marche o il caciocavallo di Zio Antonio di Amaseno faranno sicuramente piacere!
Una piccola avventura "memorabile", piacevole e con funzione di "caricabatterie" per tutti, "illuminante" ed "epica" per i guzzisti esperti o primo pelo.
Un'uscita organizzata da Anima Guzzista "Lazio" da non perdere, così da non dover dire, guardando poi le foto, "ma perchè non ci sono andato?" ;)

IL PERCORSO
https://goo.gl/maps/Jkv7oBXkS2ge2JWq9
Vladimiro - GVFBP
Vldmr - Guzzi Vecchia Fa Buone Pieghe
Rispondi

Torna a “Agosto 2022”