41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Rispondi
nedo
Utente Registrato
Messaggi: 5518
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: motorevole motonauta

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da nedo »

FRADIS ha scritto: mar lug 04, 2023 10:17 am
nedo ha scritto: lun lug 03, 2023 10:44 pm L'abusivo


Un ringraziamento speciale infine va alla bionda valdostana che domenica, proprio mentre ero appena montato sulla moto ed attendevo fradis per lasciare il luogo del pranzo, sul retro della macchina di fronte a me, mi si è spogliata quasi completamente davanti per mettersi non so bene cosa...io da galantuomo con la visiera scura calata sugli occhi ho voltato la testa di là per non venire ipnotizzato da quella coppia di glutei...poi lei mi è passata davanti guardandomi e ridendo...ho sorriso di rimando, ma poi è arrivato fradis... :arrabbiato: :D
:wall:
Non ho notato, ti avrei lasciato campo libero :asd:
Seeee ha fatto la furbetta perché ha visto che ero innocuo e già bardato per partire...se fossi stato in mutande scommetti che non lo avrebbe fatto lo show?
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
Avatar utente
L'Affettatore
Utente Registrato
Messaggi: 332
Iscritto il: ven apr 11, 2014 9:05 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva v1100
Ntx 750 XPA
Località: milano

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da L'Affettatore »

FRADIS ha scritto: mar lug 04, 2023 10:17 am
nedo ha scritto: lun lug 03, 2023 10:44 pm L'abusivo


Un ringraziamento speciale infine va alla bionda valdostana che domenica, proprio mentre ero appena montato sulla moto ed attendevo fradis per lasciare il luogo del pranzo, sul retro della macchina di fronte a me, mi si è spogliata quasi completamente davanti per mettersi non so bene cosa...io da galantuomo con la visiera scura calata sugli occhi ho voltato la testa di là per non venire ipnotizzato da quella coppia di glutei...poi lei mi è passata davanti guardandomi e ridendo...ho sorriso di rimando, ma poi è arrivato fradis... :arrabbiato: :D
:wall:
Non ho notato, ti avrei lasciato campo libero :asd:

Io sono partito dal campeggio ieri alle 6 e mezza e arrivato ad Andria ieri sera 19 e trenta.
Camminato sempre, solo rifornimenti con birrette defaticanti, preso autostrada a Quincinetto e lasciata a Roseto degli Abruzzi, poi strada normale.
Stavolta ho esagerato proprio (ma io ho dei trascorsi da camionista :asd:)

Questo è stato il mio secondo Calincontro e non posso che confermare l'eccezionalità dell'evento.
Un ringraziamento quindi agli organizzatori (Fabio, Ruggero ed Enrico) che hanno saputo organizzare e coordinare il tutto nel migliore dei modi.
E poi un abbraccio a tutti, vecchi e nuovi amici che è sempre un piacere rivedere.
Ciao a tutti e alla prossima :volemose:
France', vedi che è il tuo terzo Calincontro. Conta bene, France'
se sei incerto tieni aperto
Avatar utente
L'Affettatore
Utente Registrato
Messaggi: 332
Iscritto il: ven apr 11, 2014 9:05 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva v1100
Ntx 750 XPA
Località: milano

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da L'Affettatore »

È stato bellissimo. Stancante, anche perché non ero al top fisicamente, molto molto bello.
Un grazie a Fabio che lo ha reso possibile e a Ruggero che lo ha concretizzato. E un grazie a tutti per esserci stati. I tatiani, che ci accolgono sempre sotto le loro ali. I Sardi, numerosi, sempre in vena di fare festa.
Ringrazio anche i miei compagni di viaggio per l'andata e il ritorno, che è sempre un'aggiunta piacevole a qualcosa di già bellissimo di suo.

A presto. Vi voglio bene :volemose: :celebrate:
se sei incerto tieni aperto
Avatar utente
GiorgioEV80
Utente Registrato
Messaggi: 281
Iscritto il: ven giu 23, 2017 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Ora ho una California EV80.
Ho avuto per 15 anni un Florida V65.
La mia prima "vera" moto è stata una Cagiva 125 SST.

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da GiorgioEV80 »

Due giorni che tento di scrivere qualcosa ma poi cancello tutto.
Ok ora ci sono...questo potrebbe essere un riassunto del vortice che mi è rimasto nella testa...mancano nomi e nickname, ma forse si capisce lostesso...

Arrivo venerdì in tarda mattinata, il cielo è nero, ma faccio in tempo a piazzare la tenda prima del diluvio...già per questo ero felice.
Poi l'ape, che prosegue fino a metà pomeriggio, a base di salami, soppresse, ciccioli fritti e litri di prosecco ghiacciato...quel camper secondo me era in realtà un grosso frigo con le ruote, Lei&Lui sembrano leggermi il pensiero e continuano a portare prosecco ghiacciato...già li amo!
Molti nicknames finalemte hanno un volto, alcuni già incontrati in altre occasioni...strette di mano, pacche sulle spalle, abbracci...
Peccato per quella magnifica "Rossa" bloccata sul carrello, non ci credo ancora possa essere successo quanto è accaduto...mi auguro si risolva tutto nel migliore dei modi.
Passo la prima parte del giro mattutino di sabato rincorrendo gruppetti vari, alla ricerca della Cali del fondatore di questo evento, solo per "riuscire a stargli dietro", per sapere poi alla sera che era con un'altra Guzzi...grande!
Non vedevo il Cervino da più di 40 anni, emozionante l'immagine della mia Cali con questa Grande Montagna alle sue spalle...
Mai stato al Passo del Piccolo San Bernardo, sempre magnifico arrivare in un luogo nuovo...
La guida sui tornanti mi piace, la Cali è parte del corpo, l'Aquila Vola sicura, senza esitazioni, paure, incertezze...
Nel giro del sabato pomeriggio sono folgorato dalle chiappone sexy dell'MGX (la "Pipistrella" per me), e decido di non mollarle più. Conosco chi la cavalca, grande "manico" su curve e tornanti...si ok, aveva la zavorrina (GRAZIE per quelle foto on-the-road!!), quindi forse non si è espresso al limite delle sue qualità, ma sono comunque particolarmente fiero del fatto che non mi ha "seminato"!!
Poi pranzi e cene, tutto ottimo e ben curato secondo me.
Con qualsiasi persona ti trovi a tavola è un piacere dialogare...e il dopocena etilico è veramente un grande momento....si spazia dall'impollinazione delle mele, alle seghe ai maiali, fino alla riparazione delle cerniere dei giubbotti (ah no, questo è successo domenica mattina..)...i Sardi ti fanno sentire sempre come a casa...la simpatia, spigliatezza e cadenza romagnola di colei che sogna il Texas, ma si risveglia a Gallarate, rievoca in me ricordi e instinti anni '70 dei films della Serena Grandi..."sentivo un sibilo venire dal cambio, pensavo a un cuscinetto che stava andando (ci sarà l'olio nel cambio??), ma poi tutto è passato, le Guzzi si autoriparano viaggiando (meglio se venivo col sidecar?)"...ho capito chi ha ispirato il Battisti nella canzone che fa "Quel gran genio del mio amico, con un cacciavite in mano fa miracoli...", EUIIIUA (o come cazz si scrive!)..."ero li dietro quando quel maledetto in retromarcia con l'auto ti ha buttato a terra, gli ho gridato ma non è bastato, fortuna stai bene"...una ragazzina segue i suoi genitori, tutti e tre con la loro Moto, e da speranza per un futuro forse non così buio...
Ci sarebbero tanti altri piccoli grandi momenti, occhiate, gesti di amicizia, che non riporto perchè non saprei come fare, ma ricorderò per sempre....purtroppo non sono riuscito a scambiare due chiacchiere con tutti...
Non partecipo al giro della domenica mattina (+ pranzo) e lascio il campeggio, con calma, alle 10,30 circa, il cielo è blu...e c'è uno "de Roma" che gira tra i vialetti, con la sua Cali, al trotto, cercando l'ispirazione per la sua prossima meta, MITO!

La felicità è partecipare agli incontri...e i Calincontri penso siano tra i TOP di AG!!

GRAZIE, GRAZIE A TUTTI.

...e comunque, la "Valle d'Aosta" andrebbe rinominata in "Valle d'Autovelox", spero di essere riuscito a rispettarli tutti!
Ultima modifica di GiorgioEV80 il mar lug 04, 2023 9:49 pm, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
FRADIS
Socio Tesserato 2024
Messaggi: 1771
Iscritto il: lun set 03, 2012 9:34 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: V11 LM 1^serie rosso/grigio "Incursore"
Località: Andria Fidelis

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da FRADIS »

L'Affettatore ha scritto: mar lug 04, 2023 4:15 pm




France', vedi che è il tuo terzo Calincontro. Conta bene, France'
È vero !!! :wall:
Chiedo venia, Piemontese, Matese, Valdostano .
Dai, la ritengo una svista positiva...
Succede quando si partecipa a tanti eventi :asd:
Non chi comincia, ma quel che persevera!!
Avatar utente
cipo
Utente Registrato
Messaggi: 2816
Iscritto il: ven apr 18, 2008 3:30 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva 750
Stelvio 1200 4v 2008
Stelvio 1200 8v 2016
Località: Spino D'Adda (CR)

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da cipo »

nedo ha scritto: mar lug 04, 2023 3:48 pm
cipo ha scritto: mar lug 04, 2023 12:44 pm Nedo non sei più il giaguaro di una volta.
Una volta le saresti saltato dentro l'auto senza chiedere il permesso...
:D
Giaguaro? Porco ascendente maialo...sai che ti invidio il lavoro....
Il verbo "saltare" è bandito nel mio vocabolario a meno che la ohlins non mi faccia un bel monoammortizzatore al posto di un tris di vertebre... :asd:
purtroppo non lo sai, ma non maialeggio più per lavoro ma solo per diletto e passione....
ora accoppio le mele in Alto Adige....
Breva 750 Rossa Corsa Araba Fenice
Stelvio 2008
Stelvio Rosso Vulcano
nedo
Utente Registrato
Messaggi: 5518
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: motorevole motonauta

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da nedo »

cipo ha scritto: mar lug 04, 2023 9:37 pm purtroppo non lo sai, ma non maialeggio più per lavoro ma solo per diletto e passione....
ora accoppio le mele in Alto Adige....
Azz! Dalla riproduzione animale alla riproduzione vegetale...ti hanno beccato con una scrofetta minorenne eh, di' la verità! ;-)))
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
Avatar utente
cipo
Utente Registrato
Messaggi: 2816
Iscritto il: ven apr 18, 2008 3:30 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva 750
Stelvio 1200 4v 2008
Stelvio 1200 8v 2016
Località: Spino D'Adda (CR)

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da cipo »

nedo ha scritto: mer lug 05, 2023 9:48 am
cipo ha scritto: mar lug 04, 2023 9:37 pm purtroppo non lo sai, ma non maialeggio più per lavoro ma solo per diletto e passione....
ora accoppio le mele in Alto Adige....
Azz! Dalla riproduzione animale alla riproduzione vegetale...ti hanno beccato con una scrofetta minorenne eh, di' la verità! ;-)))
Guarda che negli ultimi anni mi occupavo solo di teenagers....
Breva 750 Rossa Corsa Araba Fenice
Stelvio 2008
Stelvio Rosso Vulcano
Avatar utente
bos taurus
Utente Registrato
Messaggi: 615
Iscritto il: gio giu 10, 2010 6:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V85 tt travel 2020
nevada 750/2002 la niedda
350 II
850 T5
Località: sassari

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da bos taurus »

che dire, tanta roba
in primis ringrazio gli organizzatori, grande organizzazione bravi tutti :clap: :clap: :inchino: :inchino:
ed i compagnetti di meren.. di viaggio da e per la Sardegna :volemose: , che hanno fatto propria la regola aurea della motodispersione :wall: :aaah:
senza menzionare cosa è successo nel trasferimento da Genova al camping, basta dire che a porto torres dopo il caffè con shokato la pattuglia Sarda si è dispersa, e si che la direzione e la strada verso casa era unica, ma tant'è..... :rollin :rollin
sempre piacevole ritrovarsi con gente che hai incontrato da poco, facce nuove o che non vedi da tanto, il calincontro è un momento magico
dopo trentadue anni grazie al calincontro, sono riuscito a tornare in quelle valli e montagne meravigliose, uscire dal bungalow, girarti e vedere sua maestà il Cervino........ una sensazione impagabile
grazie a tutti i partecipanti, spero alla partenza di aver salutato tutti, mi spiace per chi per un motivo o per l'altro l'ho mancato :celebrate: :celebrate: :celebrate:
V85 TT Travel 2020
Nevada 750 - 2002 -
350 II
Avatar utente
bos taurus
Utente Registrato
Messaggi: 615
Iscritto il: gio giu 10, 2010 6:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V85 tt travel 2020
nevada 750/2002 la niedda
350 II
850 T5
Località: sassari

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da bos taurus »

zaramax ha scritto: lun lug 03, 2023 4:03 pm Ciao a tutti!
Serve tempo per metabolizzare l'esperienza per uno come me che era alla prima occasione di incontro dopo il raduno di di Primavera di Cala Gonone dello scorso anno. Complice la Regione che non conoscevo, sono tornato a Nuoro carico di ricordi bellissimi!
Un grazie forte a chi ha organizzato e si è sbattuto per mettere su queste giornate. Per esperienza personale so bene cosa significa prendersi certe responsabilità. Lo apprezzo tantissimo e non smetterò mai di apprezzarne il lavoro!

Se mi perdonate la scarsa qualità vi posto le foto che ho scattato. Fatene l'uso che volete e prendete se lo ritenete utile. A questo link trovate il mio personale album.

A presto!!

https://flic.kr/s/aHBqjAKQdU

Massimo (zaramax) Zara


Massimoo :clap: :clap: bellissime foto, grazie :ok:
V85 TT Travel 2020
Nevada 750 - 2002 -
350 II
Avatar utente
califoggiano
Utente Registrato
Messaggi: 8286
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57
Località: bergamo provincia

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da califoggiano »

Provo a scrivere anche io qualche considerazione..
Per me è stata un'edizione molto particolare, in primis perché ho fatto il viaggio in treno+ camper e poi il weekend col Bobber di Tatiana invece che farmi un bel viaggio col Cali come speravo.
Il motivo lo sapete e, anche se è stata una decisione sofferta, col senno di poi sono convinto di aver fatto la scelta giusta.
Diciamo che il mio calincontro parte alle 19 del giovedì quando in un autogrill della bergamasca riabbraccio i Tatiani che mi caricano sul camper.
Fortuna che siamo in camper perché dopo neanche 10 km rimaniamo imbottigliati un paio d'ore per un incidente :wall:
La sfiga non finisce qui: il raccordo tra la A4 e la A5 che va verso Aosta lo troviamo chiuso per lavori.. e alla fine raggiungiamo il campeggio a mezzanotte passata, ma troviamo i 2 Rugi ad accoglierci!
Tempo di abbracci, saluti e chiacchiere e poi ci si dà appuntamento all'indomani.
Venerdì mattina ritroviamo gli altri arrivati dal giovedì: la famiglia Poppi al completo, gli Elk, Nello ed il mitico Zio Vittorio che il giorno prima si è sparato Taranto val d'Aosta tutto d'un fiato :clap:
Per tutto il giorno continuerà il rombare bicilindrico che annuncia l'arrivo di altri amici, tutti alquanto inumiditi perché la giornata da ovunque si arrivasse prometteva pioggia.
Dal pomeriggio si inizia con l'aperitivo lungo presso il camper dei tatiani e c'è un viavai continuo..
Sono molto felice di rivedere amici che negli ultimi anni non c'era stato modo di ritrovare e di conoscere anche qualche new entry.
Da qui il racconto diventa difficile.. e cmq chi c'era sa cosa abbiamo vissuto e chi non c'era non potrebbe lo stesso capire.

Rimango sempre stupito dell'atmosfera che c'è al calincontro, delle amicizie sincere tra personaggi più disparati con accenti sempre diversi.
Ringrazio tutti i partecipanti, indistintamente, per rendere questi weekend sempre speciali!

Un ringraziamento particolare va a chi ci ha ospitato e rifocillato durante il weekend, con costi bassi ma con buona qualità :clap:
Un megagrazie a Nessunik che ha reso possibile l'invasione della Valle d'Aosta ed ha organizzato tutto al meglio.
All'affettatore che si è sbattuto anche stavolta sia prima che durante l'incontro.
Ai Tatiani, perché esistono.
Al contabile per il solito lavoro sporco e per il servizio taxi.
A Cayo per i bellissimi adesivi.
A Nedo per la gradita sorpresa.
A tutti noi che c'eravamo.

Il "rookie" di questa edizione è senz'altro Zaramax, una bella scoperta :clap: e speriamo si aggreghi sempre alla già nutrita e allegra combriccola scroto nuragica :volemose:
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
zaramax
Socio Tesserato 2024
Messaggi: 38
Iscritto il: lun set 23, 2019 11:56 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Nuovo Falcone Civile
V50III
California EV
V85TT
Località: Nuoro
Contatta:

Re: 41° Calincontro Valdostano, 30/6 - 2/7

Messaggio da zaramax »

Troppo buono... Alla prossima certamente!!!

Zaramax

-----

Il "rookie" di questa edizione è senz'altro Zaramax, una bella scoperta e speriamo si aggreghi sempre alla già nutrita e allegra combriccola scroto nuragica
Nuovo Falcone 500 - V50III - California EV - V85 Nero Etna
Rispondi

Torna a “Luglio 2023”